AVERSA 22/11/2023 – 38^ GIORNATA GENTLEMEN

 

1′ corsa –

 

Condizionata per cavalli di 4 anni di proprieta’.

Dijon Group guida su Danubio Fg con all’ esterno Dixon Spav che si accoda terzo.

Resta scoperto Donatello Ll seguito in scia da  Dream Road D’ Alvio e via via il resto della compagnia. 600 in 47,0 e km in 1.18.4. Donatello Ll attacca Dijon Grup ed in terza si presenta cattivo Dream Road D’ Alvio. In retta tre cavalli a ventaglio  , Dream Road D’ Alvio (Luca Venditti)  passa e vince netto su Donatello Ll (Carmine Orlando) al terzo posto Dijon Group (Giuseppe Buompane).Tempo al km.1.15.5 con la quota al tot di 2,77.

 

2′ corsa –

 

Condizionata per cavalli di 3 anni sui 2060 metri.

Conduce Erlend Di Meletro su Edwin Kris, al largo Evita Peron che insiste e dopo 500 metri e’ la nuova leader, seguono gli altri in lunga fila indiana. 600 in 45.6 con la leader che prende vantaggio  e passa il primo km .in 1.16.0 . Sposta Edwin Kris che in breve raggiunge i lati di Evita Peron, i due seguiti da Erlend Di Meletro e Eurythmics, gli altri piu’ discosti. Al mezzo giro finale Edwin Kris (Ciro Ciccarelli)intensifica l’ attacco  al leader e in breve se ne sbarazza per affrontare la retta in solitudine e vincere facile sulla stessa Evita Peron (Elena Villani) , al terzo posto termina  Eurythmics (Alfredo Sorrentino). Ragguaglio al km del vincitore di 1.16.2, la quota al totalizzatore di 2,88.

 

3′ corsa –

 

Condizionata per cavalli di 4 anni sui 2060 metri.

Allo stacco sbaglia Dragone Gual. Prende il comando  Dallas Vik su Druso Nerone Gpd, Danubio Mail con ai lati  Dankoff seguito nell’ azione da  Dunkerque Lg. Gruppo compatto  con Dominatore in terza ruota con in scia Dragone Gual. Scaramucce per piu’ di un km , poi sfila Dominatore con Dragone Gual che ripete l’ errore. Allunga quest’ ultimo, Dunkerque Lg (Ciro Ciccarelli) non lo perde di vista e all’ apice dell’ ultima curva passa per andare a vincere nel piu’ facile dei modi. Dominatore (Paolo Donadio) conserva la piazza d’ onore, a distanza Dysis Del Circeo (Francesco Gargiulo) e’ buon terzo. Tempo al km. 1.18.5 con la quota al tot di 4,11.

 

4′ corsa –

 

Categoria F per cavalli di 5 anni e oltre.

Guida Tamboss nei confronti di Alniyat Fks, seguono Zio Salvio Jet partito bene dalla seconda fila con ai lati  Boato Di No, gli altri a seguire. Dalle retrovie sposta al largo Amazing Caf che aggira il treno esterno portandosi a diretto contatto con il battistrada. Plotone compatto che passa i primi 600 in 46.5. Km in 1.19.0, Amazing Caf continua a tirare bordate a Tamboss che replica.. Cosi’ sino in retta quando Amazing Caf  (Francesco Gargiulo) viene a prevalere in zona traguardo su Zio Salvio Jet (Vincenzo D’ Alessandro) che si salva dal finish all’ esterno di tutti di Caravaggio Grad (Filippo Esposito). Tempo al km.1.16.7 quota al totalizzatore di 5,34.

 

5′ corsa –

 

Categoria DE per cavalli di 5 anni ed oltre di proprieta’.

Ago Doc vola al comando su  Corsaro Black , Aruba Cup che sbaglia , al largo Un Vero Hbd  che si trascina che Brezzapura Ferm. 59.8 il giro e km passato in 1.15.8 , allunga il battistrada ma Zagor Daf (Ciro Ciccarelli) lo incalza ed in retta lo impegna a fondo per passare e concludere agevolmente, Ago Doc (Francesco Pepe) conquista la piazza d’ onore nei confronti di Corsaro Black (Giuseppe Cirillo) Tempo al km del vincitore di 1.15.1, al tot quota di 1,82.

 

6′ corsa –

 

Condizionata per soli cavalli di 5/6 anni.

In errore prima dello stacco Brunelleschi Bks, poi Conte Filmont che lottava per il comando. Assume l’ iniziativa Boris Diaw seguito da Caeli Egral al cui esterno si presenta Cristian Grif che punta sul leader e dopo 500 metri sfila  su Boris Diaw, sbaglia Caeli Egral lasciano la posizione a Corallo Dls che muove al largo ponendosi ai lati di Cristian Grif, Cante Cico e Corsaro Gams pronti ad intervenire sui tre di testa .1.01.0 il giro e km in 1.16.3 , con Cristian Grif (Filippo Esposito) in assoluto controllo, questi in retta  controlla bene un ottimo Corallo Dls (Michele Immobile) , alle loro spalle Corsaro Gams (Michelangelo Franzese ) viene a battere per il terzo posto  Boris Diaw. Tempo al km di chi vince di 1.15.2, la quota al tot di 1,62.

 

7′ corsa –

 

Categoria G per cavalli di 5 anni e oltre.

Coglie ottima partenza Chaneleg che sul finire della curva viene raggiunto e superato da  Candy Group, dalla terza posizione muove al largo Pecchiaiolo Jet che in breve si porta  al sediolo del leader per sfilare ed essere il nuovo leader, muove al largo Utavian Del Ronco che si trascina Cowboy Clemar, gli altri a seguire. 1.01.5 il giro e km in 1.17.4. Pecchiaiolo Jet cerca di allungare  ma in retta e’ preda di  Candy Group (Luigi Starace) che ai 100 finali prende nettamente il sopravvento sullo stesso Pecchiaiolo Jet (Elena Villani), al terzo si classifica Cowboy Clemar (Ciro Ciccarelli). Ragguaglio al km del vincitore di 1.15.8 , la quota al totalizzatore del vincente di 8,70.

 

A cura di Fabio Garavini

 

1^ CLASSIFICATO – CIRO CICCARELLI – 32 PUNTI

2^ CLASSIFICATO – FRANCESCO GARGIULO– 12 PUNTI

3^CLASSIFICATO – FILIPPO ESPOSITO– 12 PUNTI