TORINO 12/05/2024

 

         11^ GIORNATA GENTLEMEN

 

1′ corsa –

 

Reclamare per cavalli di 3 anni sui 2060 metri

Ancor prima dello stacco in errore Fendy  Grad,  comanda Firefly Night su Fabres Dei Greppi, Fantasia Db , Falcon Eye Lg, lontano Fliegl St. Punta subito in avanti, dopo la rottura iniziale Fendy Grad che dopo 600 metri in 49.5 sfila. Al km passato in 1.19.5 il leader compromette la rimonta confondendo l’ andatura. Ritorna al comando Firefly Night seguita da Fabres Dei Greppi e Fantasia Db. In retta d’ arrivo conclude netta vincitrice Firefly Night (Teresa Di Lorenzo), al secondo posto Fabres Dei Greppi (Nicola Del Rosso) terzo posto per Fantasia Db (Giovanni Bechis). Tempo al km 1.17.5 con quota al tot di 10,51.

 

2′ corsa –

 

Condizionata per cavalli di 4 anni.

Fuori corsa Eternite Joyeuse. Sfila in 200 metri  Enondoah N’Greghi su  Enduma D’ Asti, Estrada Grif, Ettore Ross che muove al largo raggiungendo il sediolo del battistrada mentre a tabellone e’  Emrys Sa.I 600 passati in 44.2, al mezzo giro rinnova l’ attacco Ettore Ross a Enandoah N’ Greghi che si arrende in rottura. Km in 1.15.5. Ettore Ross (Filippo Monti) entra in retta concludendo  solitario .  Enduma D’ Asti (Michele Bechis) conquista la piazza d’ onore precedendo Eldorado Lud (Stefano Manzato). Tempo al km del vincitore di 1.15.2 con quota al tot di 1,27.

 

3′ corsa –

 

Reclamare per cavalli di 5 anni ed oltre , di proprieta’ sui 2060 metri.

In errore Auguri Op. Fila al comando Doki Doki su Zeus Ek , Alexander Bi , al largo si industria  Celsius Mabel Fm, chiudono  il gruppo Chames Dei Greppi e Doroty Moon. Celsius Mabel Fm una volta al largo raggiunge Doki Doki che attacca a fondo ma al  mezzo giro conclusivo  e’ in difficolta’ . Km passato in 1.15.9 , sposta Chames Dei Greppi che prima di entrare in retta giunge ai fianchi di Doki Doki, con alla corda Zeus Ek spettatore interessato. In retta insiste Chames Dei Greppi  (Nicola Del Rosso) che ai 100 finali passa vincendo netto. Zeus Ek (Fabio Marchino) in foto Dorothy Moon (Graziano Reggiani) ha la meglio su Zeus Ek (Fabio Marchino). Ragguaglio al km del vincitore di 1.15.3, con la quota al tot di 1.72.

 

4′ corsa –

 

Corsa per cavalli di 4 anni connpenalita’ a metri 2060/2080

Il secondo segnale e’ quello valido con Escobar Sm il piu’ lesto che prende il comando su Kreiz De Prat Guen, Etoile Du Oz, Evarussa Jet ed Embargo. Il battistrada prende vantaggio mentre sposta Etoile Du Oz che in breve si sistema secondo,  gli altri a seguire. 600 in 44.5 e km in 1.14.4 . Nulla muta , in retta pur calando Escobar Sm (Stefano Manzato) si salva dall’affondo finale di Etoile Du Oz (Marco Castaldo) , al terzo posto Embargo (Michele Bechis). Tempo al km. di 1.15.0 e quota al tot  di 4,00.

 

5′ corsa –

 

Condizionata per cavalli di 3 anni.

Sbagliano in successione Fede Italia , Fleur St, Futuro Di Rasty e Flora Del Pri, gli ultimi  tre a tabellone. Lottano per il comando Floris Dei Bar e Fornarina Ross che sfila sull’ errore dell’ avversaria, seguono  Friday e la rimessa Fede Italia.I primi 600 in 45.5 con i tre superstiti in fila indiana che passano il km in un tranquillissimo 1.18.5. Si giunge senza alcun mutamento in retta con Fornarina Ross che controlla sin sul traguardo Fede Italia, al terzo posto Friday. Suona la sirena con i commissari che dopo aver visionato il filmato squalificano la vincitrice Fornarina Ross per  danneggiamento sulla prima curva ai danni di Floris Day Bar, pertanto vince Fede Italia (Fabio Marchino) su Friday (Marco Castaldo). Tempo al km di chi vince 1.16.4, al tot la quota di  2,23.

 

6′ corsa –

 

Categoria BCDEF per cavalli di 5 anni ed oltre, di proprieta’ e con penalita’ a 2060/2080/2100 metri.

Valida la seconda partenza, sbaglia Cristal Joyeuse, conduce Duello nei confronti di Docena, seguono Beatles Boy Treb,  Bluff Dei Greppi, Showmar ed Uragano Op. Posizioni invariate con i cavalli in fila indiana con il km passato in 1.16.4. Duello (Gianni Scrima) prende vantaggio, entra in retta  per andare a vincere senza alcun problema, al largo finisce a velocita’ doppia Bluff Dei Greppi (Nicola Del Rosso) conquistando la piazza d’ onore, al terzo posto Beatles Boy Treb (Marco Scarton). Tempo al km di 1.14.4, la quota di vincente al totalizzatore di 8,04.

 

7′ corsa –

 

Categoria FG per cavalli di 5 anni ed oltre.

Ines Du Beryl scatta al comando su Castellamzam Sa al cui esterno e’ Axe Zack segue Brother’s in pariglia con Dynamite Bar e via via gli altri. 600 in  43.1. Axe Zack continua nel suo attacco al battistrada con il gruppo compatto alle loro spalle. Km passato in 1.14.2. Nulla muta sino in retta con  Ines Du Beryl (Cesare Bonacci) che pur calando si salva ancora di una corta testa da Dynamite Bar (Michele Bechis)  al terzo posto Brother’s (Angelo Miscia). Tempo al km 1.14.3 con quota al tot di 44,10.

 

A cura di Fabio Garavini

 

1^ CLASSIFICATO – NICOLA DEL ROSSO – 20 PUNTI

2^ CLASSIFICATO –STEFANO MANZATO  –12 PUNTI

3^CLASSIFICATO –MICHELE BECHIS  – 12  PUNTI

TORINO 12/05/2024

 

         11^ GIORNATA GENTLEMEN

 

1′ corsa –

 

Reclamare per cavalli di 3 anni sui 2060 metri

Ancor prima dello stacco in errore Fendy  Grad,  comanda Firefly Night su Fabres Dei Greppi, Fantasia Db , Falcon Eye Lg, lontano Fliegl St. Punta subito in avanti, dopo la rottura iniziale Fendy Grad che dopo 600 metri in 49.5 sfila. Al km passato in 1.19.5 il leader compromette la rimonta confondendo l’ andatura. Ritorna al comando Firefly Night seguita da Fabres Dei Greppi e Fantasia Db. In retta d’ arrivo conclude netta vincitrice Firefly Night (Teresa Di Lorenzo), al secondo posto Fabres Dei Greppi (Nicola Del Rosso) terzo posto per Fantasia Db (Giovanni Bechis). Tempo al km 1.17.5 con quota al tot di 10,51.

 

2′ corsa –

 

Condizionata per cavalli di 4 anni.

Fuori corsa Eternite Joyeuse. Sfila in 200 metri  Enondoah N’Greghi su  Enduma D’ Asti, Estrada Grif, Ettore Ross che muove al largo raggiungendo il sediolo del battistrada mentre a tabellone e’  Emrys Sa.I 600 passati in 44.2, al mezzo giro rinnova l’ attacco Ettore Ross a Enandoah N’ Greghi che si arrende in rottura. Km in 1.15.5. Ettore Ross (Filippo Monti) entra in retta concludendo  solitario .  Enduma D’ Asti (Michele Bechis) conquista la piazza d’ onore precedendo Eldorado Lud (Stefano Manzato). Tempo al km del vincitore di 1.15.2 con quota al tot di 1,27.

 

3′ corsa –

 

Reclamare per cavalli di 5 anni ed oltre , di proprieta’ sui 2060 metri.

In errore Auguri Op. Fila al comando Doki Doki su Zeus Ek , Alexander Bi , al largo si industria  Celsius Mabel Fm, chiudono  il gruppo Chames Dei Greppi e Doroty Moon. Celsius Mabel Fm una volta al largo raggiunge Doki Doki che attacca a fondo ma al  mezzo giro conclusivo  e’ in difficolta’ . Km passato in 1.15.9 , sposta Chames Dei Greppi che prima di entrare in retta giunge ai fianchi di Doki Doki, con alla corda Zeus Ek spettatore interessato. In retta insiste Chames Dei Greppi  (Nicola Del Rosso) che ai 100 finali passa vincendo netto. Zeus Ek (Fabio Marchino) in foto Dorothy Moon (Graziano Reggiani) ha la meglio su Zeus Ek (Fabio Marchino). Ragguaglio al km del vincitore di 1.15.3, con la quota al tot di 1.72.

 

4′ corsa –

 

Corsa per cavalli di 4 anni connpenalita’ a metri 2060/2080

Il secondo segnale e’ quello valido con Escobar Sm il piu’ lesto che prende il comando su Kreiz De Prat Guen, Etoile Du Oz, Evarussa Jet ed Embargo. Il battistrada prende vantaggio mentre sposta Etoile Du Oz che in breve si sistema secondo,  gli altri a seguire. 600 in 44.5 e km in 1.14.4 . Nulla muta , in retta pur calando Escobar Sm (Stefano Manzato) si salva dall’affondo finale di Etoile Du Oz (Marco Castaldo) , al terzo posto Embargo (Michele Bechis). Tempo al km. di 1.15.0 e quota al tot  di 4,00.

 

5′ corsa –

 

Condizionata per cavalli di 3 anni.

Sbagliano in successione Fede Italia , Fleur St, Futuro Di Rasty e Flora Del Pri, gli ultimi  tre a tabellone. Lottano per il comando Floris Dei Bar e Fornarina Ross che sfila sull’ errore dell’ avversaria, seguono  Friday e la rimessa Fede Italia.I primi 600 in 45.5 con i tre superstiti in fila indiana che passano il km in un tranquillissimo 1.18.5. Si giunge senza alcun mutamento in retta con Fornarina Ross che controlla sin sul traguardo Fede Italia, al terzo posto Friday. Suona la sirena con i commissari che dopo aver visionato il filmato squalificano la vincitrice Fornarina Ross per  danneggiamento sulla prima curva ai danni di Floris Day Bar, pertanto vince Fede Italia (Fabio Marchino) su Friday (Marco Castaldo). Tempo al km di chi vince 1.16.4, al tot la quota di  2,23.

 

6′ corsa –

 

Categoria BCDEF per cavalli di 5 anni ed oltre, di proprieta’ e con penalita’ a 2060/2080/2100 metri.

Valida la seconda partenza, sbaglia Cristal Joyeuse, conduce Duello nei confronti di Docena, seguono Beatles Boy Treb,  Bluff Dei Greppi, Showmar ed Uragano Op. Posizioni invariate con i cavalli in fila indiana con il km passato in 1.16.4. Duello (Gianni Scrima) prende vantaggio, entra in retta  per andare a vincere senza alcun problema, al largo finisce a velocita’ doppia Bluff Dei Greppi (Nicola Del Rosso) conquistando la piazza d’ onore, al terzo posto Beatles Boy Treb (Marco Scarton). Tempo al km di 1.14.4, la quota di vincente al totalizzatore di 8,04.

 

7′ corsa –

 

Categoria FG per cavalli di 5 anni ed oltre.

Ines Du Beryl scatta al comando su Castellamzam Sa al cui esterno e’ Axe Zack segue Brother’s in pariglia con Dynamite Bar e via via gli altri. 600 in  43.1. Axe Zack continua nel suo attacco al battistrada con il gruppo compatto alle loro spalle. Km passato in 1.14.2. Nulla muta sino in retta con  Ines Du Beryl (Cesare Bonacci) che pur calando si salva ancora di una corta testa da Dynamite Bar (Michele Bechis)  al terzo posto Brother’s (Angelo Miscia). Tempo al km 1.14.3 con quota al tot di 44,10.

 

A cura di Fabio Garavini

 

1^ CLASSIFICATO – NICOLA DEL ROSSO – 20 PUNTI

2^ CLASSIFICATO –STEFANO MANZATO  –12 PUNTI

3^CLASSIFICATO –MICHELE BECHIS  – 12  PUNTI