UP& DOWN DELLA SETTIMANA

DA LUNEDI’ 25/3 A DOMENICA 31/3

 

                            UP

 

MASSIMO PIERINI

Con immenso piacere dedico la prima citazione up della settimana , all’ amico , nonche’ Presidente dei gentlemen regione Marche, Massimo Pierini, vittorioso a Montegiorgio  a quota di 65/1 con la sua 5 anni Dallasty.La ritengo una ‘pennellata’ quella del simpaticissimo gentlaman marchigiano , terza vittoria  in sediolo alla sua portacolori sulle cinque raccolte in carriera.All’  estrema attesa Massimo ha pazientato per più di 1 km , guadagnando  terreno ai 300  conclusivi , portandosi  a ridosso dei primi ed in retta ha trovato il varco giusto per proiettare la sua Dallasty  andando a giustiziare gli avversari raccolti in un fazzoletto.I complimenti a Massimo per la pilotata e per il suo primo sigillo dell’ annata e un grazie per la sua immensa disponibilita’  nei confronti di Milena e del sottoscritto girandoci materiale prezioso per completare il nostro sito.

 

ANTONIO RICCO

Primo timbro in carriera per il gentleman pugliese , che a  Napoli interpreta nel miglior dei modi  la sua portacolori Escabana Spav (quota di 30/1), fa’ partenza , manda il primo che si presenta per un primo km in 1.16.0  scarso , rimane in schiena al leader sino a meta’ retta d’ arrivo quando  in open stretch viene a colpire inesorabilmente. Il tutto al limite della perfezione portando cosi’ la sua 4 anni alla terza vittoria in carriera , facendo esplodere la  soddisfazione dei suoi sostenitori , per Antonio  un’ emozione indescrivibile.Complimenti.

 

ILARIA VECCHI

Vincitrice in apertura di convegno a Bologna con  il tre anni Fandango Si. Svolgimento particolarmente favorevole, una serie  di squalifiche han portato a ridursi pian piano i superstiti, a percorso netto solo in due.Ilaria ne ha cosi’ approfittato, pronta ad evitare il traffico, prendendo sotto tiro  ai 200  finali il battistrada per passare facile in retta vincendo indisturbata.Prima vittoria nell’ annata per l’ amazzone  e prima in carriera  per il figlio di Naglo da lei allevato!Complimenti Ilaria!

 

VITO CAFAGNA

Primo timbro in carriera per il gentleman pugliese Vito Cafagna con il suo fido Zio Marco ,  figlio di Rotary Ok , nove anni e una linea di regolarita’ impressionante. A Taranto ha colto dalla seconda fila  un’ ottima partenza, si e’ sistemato in scia al leader e li  e’ rimasto sino all’ entrata in retta d’ arrivo e appena ha visto la luce, ha spostato al largo  trafiggendo nel finale l’ allievo di Sorrentino.Dopo cinque presenze  senza nulla di fatto , Vito alla sesta ha colpito duro , la vittoria con il suo portacolori sicuramente ‘ dara’ ancor piu’ fiducia per il  suo futuro .Al momento non possiamo che auguragli altri traguardi di prestigio.

Complimenti Vito!

 

                         DOWN

 

Due corse , ambedue  nel fine settimana, non mi hanno per nulla  entusiasmato , senza alcun riferimento  per il vincitore.

A Bologna,  nell’ apertura di convegno della giornata gentlemen, una reclamare di basso livello tecnico per cavalli di 3 anni.Campo non numeroso, (8 i partenti), rotture in serie , con solo due cavalli che hanno terminato il percorso a media di 1.19.0 e spiccioli al km.

A Taranto , il giorno prima , una categoria FG sulla lunga distanza che ha premiato  il 12 anni Top Gun America, che preso facilmente il comando, snocciolava parziali da’treno’ percorrendo udite,udite il km  in 1.28.0  formando incredibilmente una lunga fila indiana , ravvivando il ritmo solo ai 600 conclusivi, chiudendo vincitore a media di 1.13.3.

Non e’ certo spettacolo ,ma il risultato che si ottiene e’ molto piu’ importante dello svolgimento quindi rinnovo i complimenti ai vincitori !