DA LUNEDI’ 1/4 A DOMENICA 7/4

 

LUNEDI’ 1/4

 

TORINO

 

Categoria CDEFG per cavalli di 5 anni ed oltre corsa ad handicap a metri 2060/2080/2100.

Primo segnale convalidato con  Andrea Speed che prende il comando su  Desdemona Ross  che sposta e in 200 sfila, i due seguiti da  Uragano Op , Cacerola e via via tutti gli altri. I primi 600 in 46.5,  lunga fila indiana con posizioni immutate sino al km in 1.16.5 ,  al largo cerca di farsi luce Cacerola anticipata prontamente   da Uragano Op. Ai 600 finali Uragano Op va’  deciso a caccia del leader portandosi in scia Docena che ha al largo Cacerola. In retta d’ arrivo attacca Uragano Op (Michele Bechis) ed ai 100 finali  stacca per vincere netto su un’ ottima Docena (Fabio Marchino) che controlla  Dauphine Joyeuse (Vittorio Bosia) per la piazza d’ onore. Tempo al km del vincitore di 1.14.8 con la quota al totalizzatore di 1,62.

 

BOLOGNA

 

Categoria EFG per cavalli di 5 anni ed oltre , corsa ad handicap sui 2060/2080 metri.

Subito valido il primo segnale con Today Winner Font che guida  su Axel Nib ,Barolo Grif, Zemellino mentre avanza al largo Barnaba Baba che in 300 metri sfila  e cosi’ e’ il nuovo leader sempre seguito da Today Winner Font, la pariglia Axel Nib e Barolo Grif e gli altri a seguire.Primi 600  passati in 47.8 con  posizioni immutate, da registrare solo l’ avanzata di Bolt che raggiunge i lati del leader che percorre il km in 1.18.6 sempre con il leader in pieno controllo. Ai 600 finali brusca accelerata di Barnaba Baba (Otello Zorzetto) che fa il vuoto fra se’ e gli inseguitori per fare passerella nel finale. Per la piazza d’ onore Blue Dancer (Giuseppe Leanza) respinge in stretta foto Bayard Ok (Luigi Polverino). Tempo Al km del vincitore di 1.15.9 con quota al tot di 2,37.

 

NAPOLI

 

Condizionata per cavalli di 5 anni ed oltre di proprieta’.

Lottano per il comando Brando e Cindy Model con quest’ultimo che sfila in 200 metri, i due seguiti da Cebreno Degli Dei, Zagor Daf con all’ esterno Big Jim Lf seguito da Vasco Dany Grif con Brezza Du Kras che si lancia a centro pista ed in un amen sorvola il gruppo  portandosi a diretto contatto del leader passando un km in 1.13.8. Brezza Du Kras  attacca con decisione  Cindy Mode ,lo liquida avvantaggiandosi dagli inseguitori tra i quali emerge Vasco  Dany Grif. In retta Brezza Du Kras (Mario Riccio) si afferma senza alcun problema , piazza d’ onore per un ottimo Vasco Dany Grif (Filippo Esposito) , mentre a centro pista con buon finale , il regolare Cebreno Degli Dei (Luigi Farina) coglie il terzo compenso. Tempo al km 1.12.6 con quota al tot di 1,40.

 

MONTEGIORGIO

 

Condizionata per cavalli di 5/6 anni di proprieta’.

Scatta al comando Delicious Wind su Dinamico Serf , Chanel Dvs ,Carlotta Wise L  e Prince Cs. Davanti alle tribune con il leader  in pieno controllo,  Dinamico Serf e’ raggiunto all’ esterno da Chanel Dvs che si trascina Prince C.S che poi si getta di galoppo.Nulla muta  sino al km passato in 1.13.7 , ai 500 conclusivi allunga  Delicious Wind (Leonardo Vastano) che in retta va’ a vincere nel piu’ facile dei modi, alle sue spalle lottano Dinamico Serf (Giuseppe Viti) e Chanel Dvs (Carlo Bonfiglioli) con quest’ ultimo che nei pressi del palo stampa l’ avversario. Tempo al km.1.15.7 con quota al tot come vincente di 1,30.

 

MARTEDI’ 2/4

 

FIRENZE

 

Categoria EF per cavalli di 5 anni ed oltre.

Si avvantaggia Aaron Del Ronco con all’ esterno Zenit Del Ronco ed in terza ruota Vandalo Gio’, di rincalzo Zefanina con ai lati  Big Capar, Urian Horse , Super Op, chiude Dessie Dei Greppi. Dopo 400 sfila al comando Zenit Del Ronco, lo copre Vandalo Gio con in terza ruota Big Capar seguono Aaron Del Ronco con ai lati Urian Horse e gli altri. I 600 vanno via in  43.5, 58.2 gli 800 e km in 1.13.7. ai 400 finali si elimina in errore Big Capar. Insiste Vandalo Gio ai lati di Aaron Del Ronco che reagisce, mentre cerca di intervenire Urian horse che accenna la mossa in terza ruota. In retta Aaron Del Ronco (Lorenzo Pantarotto) si allunga allo steccato per vincere facile,  Urian Horse (Stefano Baldi) prende la meglio nel finale  aggiudicandosi la piazza d’ onore nei confronti di Vandalo Gio (Rebecca Dami,). Tempo al km 1.14.7 e quota di 3,10 al totalizzatore.

 

TRIESTE

 

Condizionata per cavalli di 4 anni.

Allo stacco della macchina sbaglia Eldo Di Cavallina. Vola a condurre  Evita Como su  Summit Of Time,  poi Edward Zs , El Rei ed in coda Emily Dimar. Sbaglia improvvisamente Evita Como lasciando cosi’ Summet Of Time libero di condurre, Edward Zs e’ seguito da  El Rey con in coda Emily Dimar. Dopo 500 metri muove dalla corda El Rey che raggiunge il sediolo della  Edward Zs  battistrada in un km trottato in 1.19.8. El Rey (Massimiliano Michelotto)  attacca e sopravanza Summit Of Time  per entrare in retta d’ arrivo e  concludere netto vincitore sulla stessa  Summit Of Time (Roberto Michelotto) ad intervallo conclude al terzo  Edward Zs (Massimo De Luca). Ragguaglio al km di 1.18.0 con quota al tot di 6,63.

 

TARANTO

 

Condizionata per cavalli di 3 anni.

Fletcher Spav prende l’iniziativa su Flyfastccr, Fedra con ai fianchi Fabiola Love e gli altri a seguire . Si formano quattro pariglie dietro  Fletcher Spav che  riducendo  il ritmo passa i 600 in 46.3. Nessuna variazione di rilievo e km passato in 1.19.0 . In retta Fletcher Spav  (Vito Antonio Nanna) conclude facile vincitore, alle sue spalle Flyfastccr (Filippo Esposito)  e’ altrettanto netto secondo nei confronti di  Fabiola Love (Francesco Gentile). Tempo al km di 1.16.6 e quota al tot di 7,11.

 

MERCOLEDI’ 3/4

 

ROMA

 

Condizionata per cavalli di 3 anni.

Al comando Fernandez D’ Oro con al largo  Foreversamablack che si getta di galoppo, il battistrada seguito da Ferguson, poi Follower Dei Rum , Faye Di Girifalco e gli altri. Fila indiana e 600 in 46.5 , al km in 1.17.3 sposta al largo Ferguson che si proietta su Fernandez D’ Oro. In retta  d’  arrivo Ferguson  (Matteo Zaccherini) passa  e senza alcun problema si afferma su Follower Dei Rum (Massimiliano Staffieri) al terzo posto Faye Di Girifalco (Zbignew Boniek). Tempo al km di 1.15.9 con quota al tot di 1,47.

 

ALBENGA

 

Reclamare per cavalli di 5 anni ed oltre.

Lungo i birilli Topkapi respinge Barcellona San che non riesce ad accodarsi per l’ inserimento di Anouk Grad , in terza ruota  costante figura Vento Del Pino ,  segue Ultra Cagemar e via via gli altri. Gruppo compatto e 600 iniziali in 44.6 , posizioni statiche e al km in 1.16.0 al comando delle operazioni figura Topkapi (Evita Smorgon) che entra in retta in vantaggio e seppur calando si salva di misura dal finish di Anouk Grad (Nicola Del Rosso). Terzo conclude Ultra Cagemar (Stefano Manzato). Tempo al km del vincitore di 1.15.3 con quota al totalizzatore di 1,66.

 

Condizionata per cavalli di 4 anni.

Eternite Joyeuse guida con al sediolo Easy Dipa, di rincalzo Elite Pink che pero’ si getta di galoppo,  seguono ad intervallo  Eberardo Di Mira seguito da Eis Del Ronco I quattro passano i 600 in un veloce 45.4, sposta Eberardo Di Mira che scavalca Easy Dipa portandosi in schiena ad Eternite Joyeuse Km in 1.17.4, cosi’ sino in retta con Eternite Joyeuse (Enrico Colombino) che in retta d’ arrivo stacca facile vincitore sullo stesso Eberardo di Mira (Dante Bosia) che precede Eis Dell’ Olmo (Stefano Manzato).Tempo al km 1.16.7 con quota al tot di 2,00.

 

GIOVEDI’ 4/4

 

BOLOGNA

 

Condizionata per cavalli di 4 anni.

Esbian Mtt prende il comando su Edgar , Ellymay Dipa, all’ esterno Elite Trio e gli altri, sulla prima curva sbotta di galoppo  Esbian Mtt che lascia via libera ad Edgar , seguito dalla pariglia Ellymay Dipa – Elite  Trio, Eclipse Adri, a chiudere  Elkann Grim .  Il leader se la prende comoda e passa i primi 600 in 48.2. Posizioni che non variano con il km in 1.18.5, muove in terza ruota Eclipse Adri  che dopo soli 400 metri accusa retrocedendo quarto dietro a Elite Tio. Di fronte Edgar cerca di scrollarsi il gruppo che ha in Elkann Grim il piu’ incisivo.  In retta Edgar (Massimiliano Michelotto)  allunga e vince controllando  Elkann Grim (Otello Zorzetto)netto secondo , davanti a  Ellymay Dipa (Marco Castaldo). Tempo al km del vincitore di 1.16.8 con quota al tot di 1,34.

 

FOGGIA

 

Categoria G per cavalli di 5 anni ed oltre sui 2060 metri.

Guida Ciccioriccio Jet su Dominatrice Fas, Candy Febi, Zeta Dipa , Baltico Cr e via via gli altri. Primi  km in 1.17.3 con il treno esterno che si allunga per la decelerazione del leader. Avanza in terza ruota Divergent Bks che poi non perservera  piu’ di tanto. Allunga il battistrada sotto il pungolo di Dominatrice Fas, seguono Candy Febi che sbaglia mentre avanza in terza ruota Baltico Cr. In retta Baltico Cr (Andrea Introna)passa di forza isolandosi nel tratto finale. Piazza d’ onore conquistata da Candy Febi (Francesco Russo) che precede Dominatrice Fas(Giuseppe Cirillo). Tempo al km 1.15.7 con la quota al totalizzatore di vincente di 2,86.

 

VENERDI’ 5/4

 

FOLLONICA

 

Condizionata per cavalli di 4 anni.

Guida Everett Grif su  Enola Gay , Embassy San,Edo Sco con al largo Evangeline ed in terza ruota Edith Del Ronco con gli altri a seguire. 600 in 45.0 con Edith Del Ronco che risale sui primi  portandosi in scia Evangeline. Km in  1.14.8 con posizioni che non mutano sino in retta  con  Evangeline  (Stefano Baldi) che passa per vincere nel piu’ facile dei modi nei confronti di Everett Grif (Guido Gnoffo) che contiene Enola Gay (Graziano Tacconi) buon terzo. Tempo al km 1.14.9 con quota al tot di 1,99.

 

MILANO

 

Categoria FG per cavalli di 5 anni ed oltre.

Dal largo dello schieramento Velodrome cerca di portarsi al comando  , Danilo Spritz al suo interno cerca di mantenere lo steccato ma si getta di galoppo , lasciando Velodrome in vantaggio, alle sue spalle Diva Indal seguita da Vortice Op con all’ esterno Duchessa Ssm con in scia Casanova Adri, gli altri a seguire. Meta’ gara in 58.5 con  Diva Indal che all’ interno buca Velodrome e si ritrova cosi’ al comando con in schiena  Vortice Op con a destra Velodrome mentre scatta in mezzo alla pista  Casanova Adri. Km in  1.13.1 con Casanova Adri all’ attacco e Diva Indal che cerca di controbattere , ma in retta Casanova Adri (Patrik Romano) passa per vincere nettamente sulla stessa Diva Indal (Antonio Vitiello) , ad intervallo terza conclude Duchessa Ssm (Alessandra Verga). Tempo al km del vincitore di 1.12.8 con la quota al tot di 8,38.

 

PALERMO

 

Categoria F per cavalli di 5/6 anni di proprieta’.

Caiman  facile a condurre su  Dama Ac Regal,  segue  Conquistador Bi  che precede Diamantina Sm e via via gli altri ben riuniti. 400 in 28.3, 600 in 43.4 con Caiman che cerca di fare selezione . 58.4 gli 800 e km in pieno controllo in 1.13.4. Caiman e’ sempre seguito da Dama Ac Regal e dal compagno di colori Conquistador che viene affiancato da  Camillo Baba, In retta Caiman (Piero Cucinotta) se ne va per proprio per vincere facile facile su  Dama Ac Regal (Rosario Vaccaro) , mentre Diva Tor (Francesco Paolo Caruso) nel tratto finale ha la meglio su Conquistador Bi per la terza piazza. Tempo al km di 1.13.9 con quota al tot di 2,60.

 

SABATO 6/4

 

AVERSA

 

Condizionata per cavalli di 4 anni.

Allo stacco prende ottima partenza Elio Vald che guida su Eurythmics, Emeril , Esmeralda Grif , al suo esterno El Pacific Model che avanza per raggiungere il sediolo del capofila, 600 in 46.0 e spiccioli e km in 1.18.5 con posizioni pressoche’ immutate sino al mezzo giro finale, quando viene via in terza ruota Estrella Lj ed insieme a El Pacific Model attaccano il leader Elio Vald. In retta d’ arrivo, Estrella Lj ha finito lo spunto, il testa a testa tra Elio Vald (Lucio Curato) ed El Pacific Model (Luigi Mario Rubino) continua sin sul traguardo con quest’ ultimo che la spunta in strettissima foto, al terxo posto Emeril (Giuseppe Franco). Tempo al km di 1.16.1, con quota al tot di 34,67.

 

SIRACUSA

 

Categoria G per cavalli di 5 anni ed oltre.

Tre a lottare per il comando, dallo steccato Altair, al suo esterno Allyson Di Gaia e ancor piu’ al largo Spirit D’ Asolo. Quest’ ultimo  sfila su Allyson Di Gaia,  Altair e gli altri piu’ discosti. Prende vantaggio il leader che copre i 600 metri in 42.3 e gli 800 in 57.7, avanza Bellucci Grif che in poche battute e’ a ridosso del battistrada. Km in 1.13.0, in retta sbaglia Bellucci Grif, avanza Dama Ac Regal (Rosario Vaccaro) che non trova opposizione da parte di Spirit D’ Asolo per vincere  come vuole su Zirkovia Cis (Giuseppe Biondo) che lascia al terzo Altair (Bartolomeo Ingardia). Tempo al km 1.14.8 con quota al tot di  3,29.

 

 

DOMENICA 7/4

 

TORINO

 

Reclamare per cavalli di 5 anni ed oltre.

In errore Bolt Prav. Dakota Delong dall’ esterno dello schieramento prende l’ iniziativa su Doki Doki, segue Craken As, Damocle Degli Dei che avanza al largo  con Craken As che ne prende la scia e via via il resto della compagnia. I 600 volati in  43.2 con le posizioni che restano invariate. Al km passato in 1.13.7 sbagliano contemporaneamente  Dakota Delong e Doki Doki,  sfila al comando Damocle Degli Dei con in scia Craken As, piu’ discosti cercano di farsi sotto  Brother’s e Zerouno Mmg. In retta Damo le Degli Dei (Marco Castaldo) conclude netto vincitore , alle sue spalle Zerouno Mmg (Giovanni Bechis)  che nel finale soffia la piazza d’ onore a Craken As (Michele Bechis). Tempo al km del vincitore di 1.14.1 con quota al tot di 2,37.

 

NAPOLI

 

Condizionata per cavalli di 4 anni.

Comanda Edwin Kris su Erdogan Giegi,  segue Elisabetta Jet ed Eldorado Grif. I 600 in 44.7 , muove dall’ ultima posizione  Eldorado Grif che sul vistoso rallentamento raggiunge il sediolo del battistrada.  800 in 1.01.0 e km passato in 1.16.2. I due continuano a darsele sulla retta di fronte e sino all’ imbocco della retta conclusiva.  Edwin Kris (Ciro Ciccarelli)  non ha alcun problema ad affermarsi , mentre Erdogan Giegi (Michele Immobile) all’ interno rientra a Eldorado Grif (Vincenzo D’ Alessandro).Tempo al km.di 1.14.8 con la quota di vincente al totalizzatore di 1,30.

 

BOLOGNA

 

Categoria G per cavalli di 5 anni ed oltre di proprieta’.

Lungo i birilli mantiene lo steccato Callas Grif che rientra a Diva Delle Badie che poi si accoda nella sua scia, segue Black Beauty Key che ha all’ esterno  Troi Holz ed in terza ruota Benur Risaia Trgf e via via gli altri. 600 in 46.0 con Troi Holz che  raggiunge il sediolo di Diva Delle Badie. Posizioni che non variano e km passato in 1.17.2.. 500 finali con lo  scatto di Diva Delle Badie  (Paolo Bellucci) che va ad impegnare duramente il battistrada ed in retta ne dispone brillantemente . Al secondo posto  Callas Grif (Marco Gavioli) mentre Valdest (Alessandro Fasiolo) con ottimo finish all’ interno viene a conquistare la terza piazza. Tempo al km del vincitore di 1.15.8 con la quota al tot di 1,37.

 

Condizionata per cavalli di 4 anni.

Allo stacco della macchina , tre cavalli sulla stessa linea, dall’ interno Elemis D’ Orio, al suo esterno Eva Doctor ed ancora Everqueen. Sul finire della curva  Elemis D’ Orio rientra ad Everqueen che ripiega in scia dopo 250 metri, i due seguiti da Eva Doctor ,  Elton John Effe, Evita Peron e gli altri. I 600 iniziali in 43.2 con i cavalli in rigorosa fila indiana. Al km in 1.12.9 sposta Elton John Effe che si affaccia gradatamente ai lati del leader , i due seguiti da Everqueen, gli altri a lottare per i compensi minimi. In retta Elton John Effe (Matteo Zaccherini) dopo dura lotta prende infine la meglio su  Elemis D’ Orio (Fabrizio Martinelli), terzo posto per Everqueen (Alessandra Devide’). Tempo al km di 1.13.1 con quota al tot di 2,96.