DA LUNEDI’ 18/3 A DOMENICA 24/3

 

FIRENZE 

 

MARTEDI’ 19/3

 

Categoria G per cavalli di 5 anni ed oltre di proprieta’  sui 2020 metri.

Azkaban Font lungo i birilli mantiene il comando su Zitrunas , rimane al largo Dante Cla per l’ inserimento lungo la corda di  Uisconsis Vol, gli altri a seguire. Accenna a muovere al largo Uisconsis Vol , mentre sbaglia Dante Cla. 600 in 47.0 , lunga fila indiana dietro Azkaban Font che passa il km in 1.16.8. Il leader cerca di fare selezione , ma ai  350 finale deve fare i conti con  Uisconsis Vol che cerca di farsi  avanti . In retta Uisconsis Vol raggiunge sul palo Azkaban Font (Stefano Ricci) mentre Dribbling Op (Sandro Gori) prende la meglio su Duana Chack Sm (Nunzio Nappo). Suona la sirena con i commissari che dopo aver revisionato il filmato della corsa tolgono dall’ ordine d’ arrivo Uinsconsis Vol,. Tempo al km di 1.15.2 con quota al tot di 3,35.

 

TARANTO

 

Condizionata per cavalli di 3 anni.

Dopo 300 metri sfila Felicity Spav con al largo Fred Sonic Run,  allo steccato Fiametta Iz  Fenek Alter e via via gli altri. 600 in 44.3 con il leader in pieno controllo .Km in 1.16.5 con Felicity Spav che ha al suo fianco Fred Sonic Run  , gli altri sembra lottare per la terza piazza. Nulla muta sino in retta con Felicity Spav (Luigi Farina) che controlla nettamente si sul palo un’ ottimo Fred Sonic Run (Michele Immobile),  Flyfastccr (Filippo Esposito) termina al terzo posto.Tempo al km 1.16.1 con quota al tot di 2,16.

 

TRIESTE

 

Categoria G per cavalli di 5 anni ed oltre di proprieta’.

Dal largo dello schieramento prende facile il comando Blue Light su Valdest, Solista Matto, Shark Attack chiude il gruppetto Brexit Baba.1.06.5 gli 800 con Brexit Baba che muove al largo per raggiungere in breve il sediolo del leader.Ai 600 finali Blue Light al comando con all’ esterno Brexit Baba, Valdest che serra sotto in corda seguito da Solista Matto. Cosi’ sino in retta con Blue Light (Vittorio Miniero) che allunga per vincere nel piu’ facile dei modi su Valdest (Alessandro Fasiolo) al terzo posto Solista Matto (Enrico Ramazzina) che buca all’ interno Brexit Baba. Tempo al km della vincitrice di 1.18.2 con quota al tot di 2,11.

 

 

MERCOLEDI’ 20/3

 

ROMA

 

Categoria DEF per cavalli di 5 anni ed oltre di proprietà con handicap a metri 2060/2080.

Nella giravolta si avvantaggia  Concorde Live su  Alessandro Bar, ad intervallo seguono  Disney Man , Crocus rimessosi da un’ errore che ha al sediolo Baika Dei Ronchi, partita lesta  dal secondo nastro.Dopo 400 metri Alessandro Bar ottiene il comando seguito da  Concorde Live, e il gruppo ben riunito. 600 in 46.0, con al comando Alessandro Bar seguito dalla pariglia Concorde Live e Baika Dei Ronchi con in scia  Crocus e gli altri. Al Km con posizioni pressoche’ immutate,ai 300  allunga Alessandro Bar (Alessio Ferrara) che va a vincere netto su  un’ ottima Baika Dei Ronchi (Cristiano Pepponi) che in stretta foto ha la meglio di Concorde Live (Stefano Manzone). Tempo al km del vincitore di 1.15.5 con quota al tot di 2,54.

 

TORINO

 

Condizionata per cavalli di 3 anni.

Scatta al comando Firework Pink su Fiammetta Grif, all’ esterno avanza Flika Pal Ferm che sfila dopo 600 in 43.5 ma confonde l’ andatura e scatta la squalifica. Al km in 1.14.4 sposta decisa Fiammetta Grif (Fabio Marchino,)  che va sul leader , lo liquida in breve per avvantaggiarsi ed in retta vincere solitaria.  Piazza d’ onore per Fleur Joyeuse (Enrico Colombino ) precedendo al terzo posto Firework Pink (Federica Rovida). Tempo al km.1.15.6 con quota di vincente al tot di 2,34.

 

 

 GIOVEDI’ 21/3

 

FOGGIA

 

Categoria EF per cavalli di 5 anni ed oltre.

Lottano in tre su una linea , dall’ interno Casper Grif, al suo esterno Bagheera Lz e piu’ all’ esterno Donna Fatale Par. Quest’ ultima si elimina in rottura, conduce  Casper Grif  su Cebreno Degli Dei che confina al largo Bagheera Lz  poi Brezzapura Ferm, piu’ discosti gli altri. 600 iniziali in 42.9., 57.7 gli 800 e km in 1.12.2..Cosi’ sin sull’ ultima curva quando sposta all’ esterno Cebreno Degli Dei (Luigi Farina) che in retta raggiunge  Casper Grif (Michele Immobile) che si impone sullo stesso, mentre al terzo posto si classifica Zar Nicolai Erre (Lucio Curato). Tempo al km.1.13.8 con la quota al tot di 3,81.

 

 VENERDI’ 22/3

 

MONTEGIORGIO

 

Categoria D per cavalli di 5 anni ed oltre con partenza con racchetta.

Guida Cleofe Col su Baaria Ama, Billy Pan con al sediolo Dark Lady Dei Rum e gli altri in fila indiana. Paletto dei 600 passati in  42.0 con il battistrada che non lesina l’ andatura passando il km in 1.12.5 , sposta così Baaria Ama che in breve sfila seguito da Billy Pan con Dark  Lady Dei Rum a centro pista. In retta Baaria Ama (Leonardo Vastano) conclude facile vincitore su  Billy Pan (Roberto Marinangeli) che ha ragione di Briccone Bello (Mirko Marini). Tempo al km. di 1.12.8 con quota al tot di 1,81.

 

NAPOLI

 

Condizionata per cavalli di 5/6 anni.

Guida Dior Degli Ulivi su Carlitos Venere, al largo avanza Tyrion che si trascina  Don Gio Nobel , quindi gli altri. 600 in 43.2 con le posizioni cristallizzate e km in 1.13.3 ,  scatta in terza ruota Don Gio Nobel che  si porta in scia Dream Rod D’ Alvio. In retta Dior Degli Ulivi (Michele Immobile) controlla bene i rivali e si afferma netto vincitore, alle sue spalle Dearrouge (Elena Villani) con un comunque ottimo mezzo giro finale in mezzo alla pista conquista la piazza d’ onore nei confronti di Tyrion (Filippo Esposito). Tempo al km di  1.12.8 con quota al tot di  3,85.

 

 ALBENGA

 

Reclamare per cavalli di 4 anni.

Allo stacco della macchina la piu’ veloce a prendere il comando e’ Eureka Grif con all’ esterno Eva Dei Greppi che sfila dopo 200 metri, i due suguiti da Estella Bar , Essenza Op  e gli altri ben riuniti,  sposta dalla terza posizione Estella Bar che raggiunge il leader per attaccarlo, 45.7 i 600 , desiste nel suo attacco Estella Bar, km in 1.16.2 con i primi tre che acquisiscono vantaggio sul resto del gruppo. In retta d’ arrivo , sposta Eureka Grif (Jacopo Brischetto) che va a diretto contatto della battistrada per attaccarla e prendere netto la meglio ai 100 finali sulla stessa Eva Dei Greppi (Nicola Del Rosso), al terzo posto Estella Bar (Michele Bechis) . Tempo al km di 1.15.4 , la quota al tot di 5,43.

 

 

Reclamare per cavalli di 5 anni ed oltre di proprieta’

Docena si avvantaggia, si presenta al suo esterno  Bemon Chuc Sm che sfila in 200 metri, terzo lungo la corda  Dovecemusicaleone che precede Duchessa Ssm e gli altri. Sposta Docena che in un battito di ciglia rileva Bemon Chuc Sm al comando, i 600 in  44.6 con Dovecemusicaleone che si porta al sediolo di Docena per impegnarla duramente. mezzo giro in 59.5  e km in 1.14.4 con Docena che replica al rivale. Posizioni immutate sino all’ ingressi in retta dove entra in vantaggio Docena, attaccata al suo esterno da Dovecemusicaleone (Giancarlo Vassallo) che resiste sin sul palo all’ ultimo tentativo di rimonta di Zayn Malik (Pasquale Carlone) , terzo posto per Duchessa Ssm (Alessandra Verga). Ragguaglio al km del vincitore di  1.14.6, la quota al tot di 6,86.

 

 

SABATO 23/3

 

AVERSA

 

Categoria E per cavalli di 5 anni ed oltre.

Allo stacco del mezzo meccanico prende il comando Corsaro Black su  Colosseuss con al largo  Buggea Pax seguono Un Vero Hbd e gli altri fra i quali avanza deciso in terza ruota Csi Lj. I  600 in 44.3, Csi Lj aggira il treno esterno portandosi ai lati del battistrada che passa il km in 1.14.6 con Corsaro Black che allunga di scatto mettendo in difficolta’ Csi Lj che retrocede. In retta Corsaro Black  (Giuseppe Cirillo)  va a vincere facile su  Colosseuss (Antonio Russo) mentre Ambra Lj (Vincenzo Bisogno) viene a cogliere la terza moneta. Tempo al km del vincitore di 1.14.1 con la quota al tot di 3,00.

 

ROMA

 

Condizionata per cavalli di 3 anni.

Fuerte in 150 metri prende il comando scavalcando  Foreversamablack, poi Fabian Mail con al largo  Forrest Breed che si trascina Fly Me To The Moo, con gli altri a seguire.  Forrest Breed va a diretto contatto con il leader che continua a scandire parziali di comodo. Non variano le posizioni e in retta Fuerte  (Giuseppe Franco) controlla con assoluta’ facilità vincendo come vuole su Foreversamablack (Jessica Bevilacqua) che trova da sprintare all’ interno, al terzo posto conclude Fantastic (Vincenzo Petrella). Ragguaglio al km per il vincitore di 1.17.7, la quota al tot di 1,53.

 

PALERMO

 

Condizionata per cavalli di 5 anni ed oltre.

Lottano allo stacco Corallo Pink e Atina Risaia Trgf. Dopo 250 metri quest’ ultima sfila sulla stessa Atina Risaia Trgf, segueno  Cinik D’ Aghi, Bacco Ido, al largo Zirkovia Cis, poi Dandy Clemar e via via gli altri. 600 in 43.8 con Cinik D’ Aghi che sposta  e raggiunge in breve il sediolo  del leader.Km in 1.14.3 Atina Risaia Trgf e’ attaccata duramente da Cinik D’ Aghi che sembra avvantaggiarsi va improvvisamente si getta di galoppo. In retta Corallo Pink (Emanuele Gioe’) agguanta la leader per passare e andare a vincere nel tratto ultimo sulla stessa Atina Risaia Trgf (Michele Adriano La Porta), al terzo posto si classifica Bacco Ido (Giovanni Pezzino). Tempo al km di 1.14.7 con la quota al tot di 40,0.

 

PADOVA

LE DUE PROVE DEL CAMPIONATO ITALIANO GENTLEMEN NELL’APPOSITA SEZIONE

 

 

DOMENICA 24/3

 

SIRACUSA

 

Categoria EF per cavalli di 5 anni ed oltre di proprietà

Prende facilmente il comando Ursus Tft su Decimomanno Lippi  che sbaglia, ripiega in corda Anubis mentre al largo progredisce Zarchicco Park che parcheggia in scia al battistrada. In  errore Anubis  ,Dirty Dancing in terza posizione davanti a  Bristol Olm. 600 in un velocissimo 41.3 con i cinque superstiti in rigorosa fila indiana. Km in 1.13.3 , sposta Zarchicco Park che in breve si libera di Ursus Tft portandosi in scia Dirty Dancing. In retta Zarchicco Park (Paolo Francesco Caruso) chiude netto vincitore su Ursus Tft (Emanuele Gioe’) che approfitta dell’ errore a pochi metri dal palo di Darcy Dancing , terzo posto per Bristol Olm (Gianni Calabrese). Tempo al km di 1.13.1 con la quota al totalizzatore di 1,52.

 

TRIESTE

 

Categoria F per cavalli di 5 anni ed oltre.

Sbaglia allo stacco Deejay Pizz. Dina Grif assume il comando su Comandante Vi, piu’ discosti  Bibi Mail e Dakota Delong e gli altri sparsi per la pista. 600 in 46.3 con posizioni statiche , km in 1.17.6 con Dina Grif che guida pedinata sempre da Comandante Vi che appena in retta sposta ai lati della leader. Comandante Vi (Otello Zorzetto)  ai 70 finali passa per andare a vincere su Dina Grif (Massimiliano Michelotto),terzo posto per Dakota Delong (Giuseppe Colantonio). Ragguaglio al km del vincitore di 1.16.2 con quota al tot di 3,87.

 

BOLOGNA

LE DUE PROVE DEL CAMPIONATO ITALIANO GENTLEMEN NELL’APPOSITA SEZIONE