DA LUNEDI’ 20/5 A DOMENICA 26/5

 

LUNEDI’ 20/5

A Torino il programma riservava due prove per i gentlemen.

La prima ha visto la vittoria di Michele Bechis con Fireworks As.Dal via in schiena al battistrada sino a meta’ retta d’ arrivo passandolo di slancio.

Nella seconda prova va a segno Jacopo Brischetto  con Cezanne Grif prendendo il comando ,  centellinando i parziali  e  salvandosi sul palo di una corta testa sull’ arrembante attacco dell’ allievo di Michele Bechis.

 

MARTEDI’ 21/5

A Napoli vittoria incontrastata di Luigi Polverino in sediolo a  Eltyme. Cauto al via, viene via in terza ruota dopo 600 metri per raggiungere il leader e nel finale batterlo di forza.

 

A TRIESTE GIORNATA GENTLEMEN NELL’ APPOSITA SEZIONE.

 

MERCOLEDI’ 22/5

A Villanova di Albenga Michele Bechis rispetta pienamente il pronostico in sulky a Eligible Bi.  Preso da subito il comando,pratica chiusa.

A Roma bel primo piano di Antonio Vitiello con il suo dodicenne Top Gun America. Dalle posizioni di  retroguardia, avanza gradatamente per raggiungere il leader per avvantaggiarsi definitivamente nel finale.

A Treviso vittoria da favorito di Stefano Lago in sediolo a Denny La. In corda, bravo ad anticipare  dopo 600 metri, rifiatare , per attaccare ai 300 conclusivi , sfilare e trottare  la retta finale.

 

GIOVEDI’ 23/5

A Foggia, ad ottima quota di 28/1 , colpiscono duro Paolo Donadio e Cd Francis. Si sistema alla corda , dopo 500 metri trova un’ autostrada sull’ allargamento del treno esterno, ritrovandosi a condurre. A denti stretti si e’ difeso sin sul palo dall’ allievo di Introna finito forte al suo esterno.

A Bologna vittoria in costruzione di Fabrizio Martinelli in coppia con Bluez.Arroccato in corda, partendo dalla seconda fila, risale all’ esterno trovando una seconda pariglia. Al mezzo giro finale scatto in terza ruota ed in un amen sfila per concludere in retta facile vincitore.

 

VENERDI’ 24/5

A Padova la super meritata vittoria dell’ amazzone Annalisa Consoli con il suo Eldo Di Cavallina. Un doppio chilometro  interamente aria in faccia per debellare facilmente in retta il leader.Successo disarmante!

A Follonica nella prima corsa riservata ai gentlemen a segno Carlo Ulivi con il nettissimo favorito Dumbo Capar  nella seconda vittoria da un capo all’ altro di Guido Gnoffo con Athena Grif.

 

SABATO 25/5

Ad Aversa Filippo Esposito porta al successo All Mail. Partenza  cauta e strappo dopo 500 per sorvolare il treno esterno per portarsi ai lati del battistrada che impegna duramente al mezzo giro finale per andarsene a vincere facile facile.

A Bologna ritorno al successo per Leonardo Vastano  con la cinque anni Daniela Col. Dalla seconda fila risale al largo , muove al mezzo giro conclusivo pedinando l’ allievo di Michelotto  ed in retta prevalere nel finale.

A Palermo  Rosario Vaccaro con la duttile  Cinik D’ Aghi al via si assestano terzi in corda , Al km sposta cattivo ed ai 300 conclusivi spara la bordata risolutrice per affermarsi netto al traguardo.

A Roma Giuseppe Cirillo e il suo Basquiat Vl agiscono in costruzione. In terza pariglia sposta dopo 600 metri, sorvola il plotone per portarsi a ridosso del leader, attaccarlo e passare ai 300 finali e controllare sin sul traguardo.

 

DOMENICA 26/5

A Modena primo sigillo in carriera di Marco Gavioli in sediolo a Callas Grif. Molto appoggiata al betting, non ha deluso gli scommettitori. Preso il comando dopo 300 metri, ha giostrato a piacimento i parziali per vincere nettamente.

A Taranto la firma da chiaro favorito di Federico Rescio in sulky a  Fars Joy.Comanda sin dal via ed in retta respinge Fedez Bieffe fattosi minaccioso al suo esterno.