All’Ippodromo Snai La Maura di Milano è andata in scena la quarta giornata gentlemen dell’anno sponsorizzata da Shatar Pub di Simone Tinti e Gianluca Teodoro che hanno offerto un premio ad ogni gentleman vincitore.

Si è imposto nella classifica finale l’esperto e grintoso gentleman veneto, Otello Zorzetto, che ha totalizzato 22 punti vincendo sia con Fantastica Laksmy, da favorita, che con il suo inseparabile Capitano Pi che ha offerto una prestazione da circoletto multicolor nel centrale sui 2700mt.

Al secondo posto Ivan Convertini che vincendo con  Flika Pal Ferm confermava la bella impressione destata tre giorni fa a Modena dominando da cima a fondo ; il secondo posto con Easy Quite Fbs ed un piazzamento marginale gli regalano una meritata piazza d’onore su Matteo Zaccherini in giornata non proprio fortunata.

Da segnalare anche le incursioni vincenti sia dell’ospite Bacco Degli Dei in ottima forma e ben guidato da l’ex sindaco Vito Punzi subito a segno alla sua “prima volta” sulla pista milanese che quella di Elton con il tenace Leonardo Vastano .

Anche Marco Scarton ottiene personalmente un bel successo con Elonmusk Jet che ha corso alla grande ma per rendere ancora piu’ bella la giornata vogliamo sottolineare che ,quasi in contemporanea, arriva un’altra grande soddisfazione per la Scarton Stable, con Dardo Zack, che conquista un ottimo secondo posto a Vincennes nel Prix Beaumanoir.

L’ultimo sigillo della giornata gentlemen lo mette Click Starlight con un valido Dante Bosia che ci auguriamo vedere piu’ spesso in pista.

Di seguito troverete le cronache dettagliate di tutte le corse.

 

 

 MILANO 12/04/2024

 

          4^ GIORNATA GENTLEMEN

 

1′ corsa –

 

Condizionata per cavalli di 3 anni.

Flika Pal Ferm al comando su Frecciarossa Pizz, Dancing Bahia che precede Fiorday Prav  , Fulmine Sm e gli altri. Fila indiana  e passaggio ai 600 in 45.9. Ritmo tranquillo con la mezza ruota di Frecciarossa Pizz che controlla l’ avanzata di Dancing Bahia . Km trottato in 1.16.5. Due pariglie, la prima composta da Flika Pal Ferm e Frecciarossa Pizz, la seconda  formata da Fiorday Prav e Dancing Bahia , gli altri a seguire . Cosi’ sino in retta , cede di schianto Frecciarossa Pizz, allunga Flika Pal Ferm (Ivan Oronzo Convertini) che vince facile controllando Dancing Bahia (Matteo Zaccherini) . Al terzo posto  Fellini Di Casei (Marco Castaldo). Tempo al km 1.15.0 con la quota al tot di 4,01.

 

2′ corsa –

 

Reclamare per cavalli di 5 anni ed oltre di proprieta’.

Lottano per il comando Topkapi e Chanel Dvs, Mentre Topkapi lungo i birilli  mantiene  la meglio, Chanel Dvs non riesce ad accodarsi per il pronto inserimento di Bacco Degli Dei, piu’ discosti gli altri con De Nilson a tabellone. Ritmo infernale , 42.0 i 600 , Chanel Dvs trova posto terzo in corda al km passato in 1.13.0. In retta sposta Bacco Degli Dei (Vito Antonio Punzi) che ai 100 finali passa per vincere netto su Topkapi (Evita Smorgon) terza  a largo Intervallo Duchessa Ssm (Alessandra Verga). Tempo al km. di 1.13.0 con la quota al totalizzatore di  2,36.

 

3′ corsa –

 

Condizionata per cavalli di 3 anni.

Allo stacco tre cavalli sulla stessa linea, Fantastica Laksmy, Frecciarossa Cast e Fede Italia, quest’ ultima si arrende in rottura, sfila con spesa Frecciarossa Cast nei confronti di Fantastica Laksmy, Freud Dei Greppi,  Favilla Dark e il resto della compagnia. 42.3 i veloci 600 e nessuna variazione da segnalare al km passato in 1.14.0. Cerca di prendere vantaggio la leader sempre pedinata da Fantastica Laksmy che appena in retta sposta al suo esterno anticipando la risalita di Favilla Amg. Testa a testa tra i due con infine Fantastica Laksmy (Otello Zorzetto) che in zona traguardo prende la meglio sulla stessa Frecciarossa Cast ( Matteo Zaccherini), al terzo conclude Favilla Amg (Dante Bosia). Tempo al km della vincitrice di 1.14.2 con quota al tot di 1,86.

 

4′ corsa-

 

Condizionata per cavalli di 4 anni.

Guida Elalunadisse Bigi su Eva Kant Effe, al largo Elton, seguono in corda Etoile Du Oz, Enjoy Bi e in coda Elmut. Elton insiste e sfila dopo 700 metri , al suo esterno avanza Enjoy Bi che si trascina Etoile Du Oz. 58.0 e spiccioli a meta’ gara con Enjoy Bi che attacca  Elton che reagisce. Km in 1.13.4 .In retta Elton (Leonardo Vastano,) controlla sin sul palo l’ ottimo finale a centro pista di Etoile Du Oz (Matteo Zaccherini), a ridosso dei due termina al terzo posto Elalunadisse Bigi (Otello Zorzetto). Tempo al km del vincitore di 1.13.5 con la quota al tot di 2,89.

 

5′ corsa –

 

Categoria CDEF per cavalli di 5 anni ed oltre di proprieta’. Corsa ad handicap a 2700/2720/2740 metri.

In errore Danilo Spritz, conduce Be Pop Ferm su Begravia, al largo Cash Back Font quindi Casanova Adri, Coltwine Di Casei  e gli altri con Dynanic Flight Lf a tabellone. Al passaggio davanti alle tribune si elimina in errore Cash Back Font mentre sfila Casanova Adri seguito da Be Pop Ferm con ai lati Coltwine Di Casei , Begravia e gli altri . Al mezzo giro finale scatto imperioso a centro pista di Capitano Pi che in poche battute  sorvola il gruppo portandosi prima a ridosso del battistrada per liquidarlo in retta. Vince isolato Capitano Pi (Otello Zorzetto), piazza d’onore per Bi Pop Ferm (Claudio Canavesio), terza piazza per Begravia (Evita Smorgon). Tempo al km di chi vince di 1.15.4 ,  con quota al tot di 3,62.

 

6 corsa-

 

Reclamare per cavalli di 4 anni.

Allo stacco sbaglia Elettrica Av. Eros Gadd prende l’ iniziativa su Eduard che dopo 300 metri passa ed e’ il nuovo leader  i due seguiti da Ermes Wise L al largo con in scia Elonmusk Jet e via via gli altri . 600 in 43.0  con Eros Gadd che cala. Attacca Ermes Wise L che ai 500 conclusivi si sbarazza di Eduard in cedimento, Elonmusk  prende la schiena del nuovo battistrada con il solo Easy Quite Fbs pronto ad intervenire. In retta allunga Elonmusk Jet (Marco Scarton) che si afferma netto su Easy Quite Fbs (Ivan Oronzo Convertini) al terzo posto Elettra Grif (Daniele Zanardi). Tempo al km 1.13.3 con quota al tot di 2,64

 

 

7′ corsa –

 

Categoria EF per cavalli di 5 anni ed oltre.

Sul finire della curva Baltimora Trio riesce ad assumere il comando su  Zebra Crossing che ha al sediolo Becker Grif con Click Starlighy in scia, mentre sbaglia Drake Gar. 600 in  43.0. Becker Grif attacca e sfila, Click Starlight rimane scoperto ai lati di Baltimora Trio, mentre Bravissimo Lp va a fare una seconda pariglia. Km in 1.13.1 , Click Strarlight continua a tirare bordate a Becker Grif che ai 300 finali  si deve arrendere , Bravissimo Lp lo segue e cerca in retta di impensierirlo. Click Starlight (Dante Bosia) stacca facile vincitore, Bravissimo Lp (Marco Castaldo) buon secondo nei confronti di  Alcoy Dei Greppi (Alessandro Fogliata) finito forte a centro pista. Tempo al km di 1.12.9 con quota al tot di vincente di 3,03.

  

A cura di Fabio Garavini

 

1^ CLASSIFICATO – OTELLO ZORZETTO – 22 PUNTI

2^ CLASSIFICATO – IVAN ORONZO CONVERTINI – 15,5 PUNTI

3^CLASSIFICATO – MATTEO ZACCHERINI – 15 PUNTI

Ringraziamo per i crediti fotografici l’Ippodromo Snaitech la Maura –