UP & DOWN DELLA SETTIMANA

DA LUNEDI’ 27/5 A DOMENICA 2/6

 

                          UP

 

GIUSEPPE FRANCO

A Roma , Giuseppe  Franco ha vinto ai punti ed a  sorpresa la giornata gentlemen. Mancava una prova  a conclusione del convegno , quando  ha  colpito inesorabilmente con il suo portacolori Di Frank Breed ad ottima quota.

In seconda fila , ha lasciato saggiamente la corda trovando una pariglia che lo portasse a contatto dei primi.

Così e’ stato, poi in retta ingranando una marcia superiore si e’ staccato facile vincitore. 2 minuti scarsi , con ancora tanto in mano e con il figlio di Mago D’ Amore  che  torna sul gradino sul gradino piu’ alto del podio dopo ben 18 mesi.

I complimenti a Giuseppe per la vittoria e per i due ottimi piazzamenti che gli hanno consentito di vincere la classifica di giornata.

 

VINCENZO IACCARINO

A Roma nella folta TQQ , una fantastica  ‘mandrakata’ di Francesco Iaccarino  con la sua fida Zona Jet. Al via , nella giravolta ,dalla seconda fila ha bucato il primo nastro ed in 100 metri si e’ trovato al comando , parziali ben distribuiti  con la femmina di nove anni che passa in 1.15.0  scarso il primo km finendo  per controllare  facilmente in arrivo in piena spinta.

Molto chiacchierata e appoggiata al gioco fin dalla mattinata , non ha deluso e cosi’ e’ tornata al successo dopo cinque mesi.

Complimenti a Vincenzo per la pilota e l’ affiatamento con la cavalla , per lei 21 vittorie in carriera , ben 15 con il suo proprietario. Ottima connection!

 

FABIO GIACOMAZZI

Per il gentleman veneto prima vittoria in carriera. A Padova , con il suo sei anni Cerbero Trebi’ ha colto un’ ottima partenza prendendo di sorpresa gli agguerriti avversari al suo interno. Lungo il percorso  , parziali da 1.15.0 , per tenere a  bada l’ esuberante Bardo Di Poggio , che in retta si e’ scomposto per poi sbagliare. Vittoria chiara per Cerbero alla media di 1.13.2. Poco presente in pista , vorrei vederlo piu’ di frequente prima di giudicarlo. Oggi molto deciso al via e lungo il tracciato ,vedremo in seguito. 

A Fabio l’ augurio di far bene e crescere professionalmente incamerando  esperienza per raggiungere  altre belle  soddisfazioni.

 

FRANCESCO PAOLO CARUSO

L’ interpretazione perfetta di Francesco Paolo nella sua Palermo , con il non semplice Easy Rider Font e’ da vedere e rivedere. Cavallo alterno ma con buon motore si e’ ritrovato sulla lunga distanza e senza errori vincendo a media di 1.15.8.

Partenza alla ‘ camomilla’ , una risalita graduale  nel treno esterno, aprendo i cosiddetti rubinetti al mezzo giro conclusivo e con parziale superiore avvantaggiarsi per vincere in assoluto controllo.

I Complimenti a Francesco Paolo per l’ interpretazione  e  i piu’ sinceri rallegramenti per il successo a Bologna, nel  Gran Premio Della Repubblica della sua saura Akela Pal Ferm.